Semplice e salutare, ma ne conosci tutti i benefici?

Regola il pH del sangue

L’indice più importante per la nostra salute è il livello di PH, incredibile ma vero ma basta solo un 0.09 in meno o in più sulla scala del PH per causare la morte.

La maggior parte del cibo che mangiamo o quello che più ci piace ha un effetto acidificante sul nostro corpo. In effetti, alcalinizzare il sangue è importante per il benessere fisico. Per una buona salute, in effetti, il primo indice da tenere sotto controllo è il livello di acidità/alcalinità del sangue.

Se, ignorate il problema dell’acidità, presto o tardi potreste sviluppare qualche malattia. Alimenti come le bibite gassate, le farine raffinate, i dolci, il pane ecc…, sono deliziosi ed è impossibile resistere alla tentazione di mangiarli. Purtroppo però un consumo eccessivo di tali alimenti può generare acidità nel corpo e, di conseguenza, portare a seri problemi di salute.

Perché è importante alcalinizzare il sangue?

È importante alcalinizzare il sangue e quindi il corpo, bisogna considerare la scala del pH, che va da 0 a 14 e misura il livello di acidità o alcalinità del nostro corpo. 0 è l’estremo dell’acidità, mentre 14 è l’estremo dell’alcalinità. Affinché l’organismo lavori correttamente, l’ideale è mantenere un pH tra 7,35 e 7,45, cioè un pH equilibrato.

Da notare che le cellule acide trasportano meno ossigeno mentre quelle alcaline sono molto ossigenate, diversi studiosi affermano che le cellule tumorali sono acide e vivono anche in assenza di ossigeno. L’ossigeno è il PRIMO elemento essenziale della vita

Molte persone seguono cattive abitudini alimentari e uno stile di vita poco adeguato e questo non fa altro che alterare l’equilibrio del pH, che risulta più acido che alcalino.

Di conseguenza, il corpo può smettere di eliminare le tossine e di assorbire correttamente i nutrienti. Per questo motivo, è importante prendere delle precauzioni a riguardo e cercare un modo di alcalinizzare il corpo fino a ritrovare il giusto equilibrio del pH.

Bicarbonato di sodio per alcalinizzare il corpo

Queste semplici ricette sono tra le migliori per alcalinizzare il corpo in maniera rapida, evitando i problemi di acidità. Dovete spremere mezzo limone ed aggiungere un po’ d’acqua il più calda possibile ed ¼ di cucchiaino di bicarbonato di sodio.

È consigliato farlo 2 volte al giorno, come prima cosa al mattino o la sera prima di coricarsi.

Un rimedio ancora più efficace è procurarsi ACQUA DI MARE micro filtrata scaldare 2/3 d’acqua ed un terzo di acqua di mare poi aggiungere ¼ di cucchiaino di bicarbonato. E’ consigliato farlo 2 volte al giorno, come prima cosa al mattino o la sera prima di coricarsi.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha innumerevoli proprietà che lo rendono una delle sostanze più versatili oggi in circolazione.


Il Bicarbonato viene usato da centinaia di anni per gli usi più disparati, come disinfettante, come sostanza alcalinizzante, come detergente e mille altri usi. L’uomo è da sempre in cerca di un prodotto versatile e multi uso, questo fantastico prodotto corrisponde perfettamente a questa caratteristica.


Il bicarbonato viene largamente utilizzato come Antiacido naturale. Le proprietà anti acide del bicarbonato fanno sì che sia un prodotto indispensabile da tenere in casa. Infatti esso aiuta a neutralizzare gli acidi gastrici e a prevenire il reflusso acido.


Sarà successo a chiunque di ritrovarsi dopo cena molto appesantiti e con molta aria nello stomaco. Solitamente si ricorre a farmaci per alleviare i sintomi o addirittura si prendono in via preventiva prima della cena. Un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere d’acqua aiuta rapidamente in caso di indigestione!


Viste le nostre abitudini alimentari, il nostro corpo è portato ad avere un pH acido e questo lo espone a diverse malattie. Grazie alle sue proprietà, il bicarbonato aiuta a alcalinizzare il corpo!
L’acidità all’interno del corpo è un fattore di rischio per malattie quali: osteoporosi, artrite e persino per il cancro. Tenere l’acidità del corpo bassa aiuta a prevenire questi rischi. Il bicarbonato è un prodotto favoloso e largamente utilizzato.


Grazie alle sue componenti, questo prodotto aumenta le prestazioni fisiche! L’acido lattico rilasciato durante l’attività fisica si accumula nei muscoli e nelle articolazioni, causando affaticamento muscolare e rigidità. Il bicarbonato riesce a ridurre l’acidità del corpo e di conseguenza anche i dolori!


Una caratteristica davvero peculiare è la sua capacità antisettica. Esso è molto efficace per contrastare virus e batteri. Motivo per cui spesso lo troviamo alla base di prodotti per ridurre il dolore e infiammazioni alla gola.

BICARBONATO SUBLIMATO

Recentemente un ricercatore italiano ha messo a punto e brevettato il Bicarbonato Sublimato.

Si tratta di una molecola molto più assorbente rispetto al classico Bicarbonato di sodio. In pratica il bicarbonato tende a sciogliersi troppo velocemente e si fissa tutto nello stesso punto dei tessuti. In questo caso è meno tollerabile, il Bicarbonato Sublimato invece, è a lento rilascio e si distribuisce in modo più uniforme perché frizionato con un minerale più assorbente.

ALCALINZZA IL TUO CORPO LAVANDOTI I DENTI TUTTI I GIORNI CON IL PRIMO DENTIRICIO A BASE DI BICARBONATO SUBLIMATO.

Ci sono testimonianze molto valide riguardo ad un dentifricio denominato Blancodent che è l’unico ad usare il Bicarbonato Sublimato. Dopo un’esperienza di oltre 25 anni è stato messo a punto un dentifricio che veicola molto velocemente il Bicarbonato Sublimato meglio che in qualsiasi altra ricetta, il tutto con l’ausilio di olii essenziali, anti batterici ed anti infiammatori che predispongono le mucose a riceverlo.

Per essere più precisi, rafforza, in primo luogo, tutta la flora batterica utile al nostro organismo.

A detta di chi lo ha provato è un vero toccasana sia per la salute dentale che per il nostro corpo in generale.

SCOPRI ORA BLANCODENT CLICCA QUI

Lascia un commento